e Rimedi Naturali

Care

Estratto di Salice Bianco

Estratto di Salice Bianco (5)

 

Un antico e eraviglioso alleato della salute

L'Estratto di Salice Bianco (Salix Alba) è una polvere secca che si ottiene dalla corteccia del Salice, ricco in Salicina. Questo elemento è noto per attività analgesiche, antireaumatiche, antipiretiche, anticoagulanti, etc..

 

Si trova comunemente nelle farmacie ed erboristerie che vendano prodotti fitoterapici, ma il composto può variare a seconda del prodotto nel titolo in salicina che può spaziare dal 3% al 15%.

 

Il costo medio si aggira intorno ai 10 euro per confezione da 50/60 capsule, ed è sempre più comunemente utilizzato al posto del noto farmaco a base di Acido Acetilsalicilico (l'Aspirina) poiché, anche da recenti studi è considerato meglio tollerabile e sicuro, salvo personale allergia.  

 

Molte delle fonti non strettamente scientifiche in cui abbiamo trovato riferimenti a questo Rimedio Naturale, inducono a confondere o travisare, le potenzialità di questo preparato tra l'uso interno e le possibili applicazioni per l'uso topico, cioè in uso esterno.

 

Cercando chiarimenti e studi a supporto dell'utilizzo di questo potente elemento attivo in tantissimi ambiti e noto da secoli, abbiamo riscontrato ulteriori fraintendimenti che di fatto ne rendono inutile o ne scoraggiano un reale possibile uso.

 

Dunque facciamo chiarezza. Per prima cosa precisiamo che questo estratto è ricco di Salicina, cioè la sostanza preziosa da cui il corpo umano metabolizza l'Acido Salicilico. L'Acido Salicilico a sua volta è la fonte chimico-farmaceutica da cui ottenere ottenere l'Acido Acetilsalicilico (noto principio attivo di famosi farmaci da banco, ma coperto da marchio registrato), famoso per l'ampio spettro di utilizzo e attualmente caduto in disuso.

 

Il frantendimento spesso nasce confondendo questi tre elementi:

1. L'Acido Acetilsalicilico è un  prodotto farmacologico di sintesi effettivamente molto usabile e con una lunga storia di studi, ma in quanto farmaco non è di nostro interesse e non può in nessun modo essere chiamato in causa tra i Rimedi Naturali.

                                      

Commento/Spot 

Tra i prodotti disponibili velocemente attraverso Amazon, questo questo prodotto di Mountain Fresh, puro e ogm-free e biologico, sembra anche di facile utilizzo nel formato capsula vegan friendly da 500mg.

 

 

2. L'Acido Salicilico è da qualche tempo studiato poiché davvero molto attivo come il suo derivato farmaco. Sembra essere più stabile e tollerabile per il corpo umano rispetto ai farmaci di sintesi, ma se non è ottenuto attraverso il semplice metabolismo di integratori alimentari come ad esempio l'Estratto di Salice Bianco, a sua volta non può (a nostro avviso) essere considerato un elemento naturale ed infatti non viene ottenuto dalle piante ma da sintesi in laboratorio. Gli studi che ne descrivono i brillanti risultati si riferiscono alla sintesi chimica ed al prodotto puro che in natura non esiste che non è neppure commercializzato (non in Italia almeno).

 

Suggerimenti/Spot

Un prodotto Mountain Fresh, (puro e ogm-free e biologico) questa volta in polvere, così da poterlodosare come meglio si crede.

Anche Mystic Moments produce un Estratto Secco di Salice bianco in polvere, venduto in dosi fino ad un chilo.

In ultimo, una soluzione Mountain Fresh (puro e ogm-free e biologico) liquida, in rapporto 1:1 che può essere facilmente assunta in aggiunta a bevande.

 

3. Il vero principio attivo naturale è la Salicina di cui il Salice Bianco è la fonte principale. Essa però, rispetto ai primi due è poco studiata o ritenuta poco interessante per ovvie ragioni di natura strettamente commerciale. Assumere oralmente l'estratto di Salice Bianco significa di fatto, metabolizzare Acido Salicilico e dunque poter godere dei suoi benefici, mentre utilizzare l'estratto per uso topico non ha per ora grandi approfondimenti scientifici e non può essere travisato con applicazioni dirette del più noto Acido Salicilico.

Le applicazioni di questo Estratto sono comunque numerose e verranno riportate in singole schede specifiche per ogni possibile Rimedio Naturale da rendere noto.

 

Un Rimedio Naturale noto e ragionevolmente sicuro

L'Estratto di Salice Bianco è un integratore medicamentoso ragionevolmente sicuro [1], nonostante circolino informazioni imprecise che confondono i rischi dell'utilizzo di Aspirina con quelli dell'estratto di Salice. Per intendersi, è ampiamente dimostrato che i rischi sono notevolmente ridotti e che può essere assunto regolarmente.

L'Estratto di Salice Bianco è genericamente sconsigliato per i bambini. Ciò però dipende da un - attualmente forzato - parallelismo di rischio con la somministrazione di Aspirina, come se i due composti fossero uguali. L'Aspirina (l'Acido Acetilsalicilico) in maniera molto controversa è associato ad una rarissima forma di malattia preponderante nei bambini, grave e potenzialmente mortale: la Sindrome di Reye.

La pericolosissima sindrome di Reye che è associata (e non in maniera inconfutabile) all'utilizzo di aspirina però, sembra legata alla parte acetilata del principio attivo farmacologico dell'Aspirina (acido acetilsalicilico), dunque non competere alla sola parte salicilata, ma è vero che di studi precisi su questi temi non ne esistono e non sembrano interessare.

Tale associazione non solo è appunto controversa, ma non si capisce in che modo la si possa automaticamente riferire ad un elemento comunque molto diverso (perché primitivo e naturale), come la Salicina. In forma precauzionale queste considerazioni sono da sottolineare e tenere a mente.

Esiste però ad esempio il ragionevole rischio di problemi (e aggravamenti di eventuali problemi esistenti) alle pareti dello stomaco. La capacità antinfiammatoria dell'acido salicilico inibisce sostanze chiamate a riparare l'epitelio dello stomaco, cioè COX-1. Questi enzimi sono particolarmente attivi nel proteggere e riparare lo stomaco, quindi inibirli per fermare dolori o infiammazioni, può lasciare lo stomaco privo di protezioni.

E' da notare però che nell'aspirina è anche la parte acetilata a legarsi a COX-1, potenziando gli effetti del farmaco sia in senso inibitorio dell'infiammazione che del danno gastrico potenziale.

Dunque, ragionando, si può presumere che chi ha già danni trascurati o mal curati allo stomaco potrebbe aggravare questa situazione. Va da sé però, che i Rimedi Naturali portano il grande beneficio di poter essere combinati sapientemente da medici competenti, così da non abusarne e creare la corretta sinergia per ottenere la cura sperata, in questo caso quella della risposta immunitaria contro il cancro.

Essendo un elemento attivo potente è ricco di avvertenze sui rischi per chi ha ulcere dello stomaco, gotta, diabete (vedi scheda), asma, emofilia, problemi renali o epatici. E' ovviamente in grado di interagire con i farmaci e di potenziarne od inibirne alcune funzioni, per questo è sempre consigliato consultarsi con medici competenti anche quando si tratta di rimedi naturali.

 

Tra le applicazioni come Rimedio Naturale già censiti da INatural.it ricordiamo:

1. Estratto di Salice Bianco come Antitumorale

2. Estratto di Salice Bianco nel trattamento dell'Emicrania [prossimamente]

3. Estratto di Salice Bianco nel trattamento dell'Osteoartrosi

 

Informazione
Pubblicazione
Anno
V
VV
U
Informazioni e studi sull'Efficacia: Nessuna informazione disponibile al momento.
Informazioni e studi sull'Utilizzo: Nessuna informazione disponibile al momento.

Informazioni e studi su Avvertenze, Rischi, Effetti collaterali:

         
 
Nel 2015 una revisione degli studi esistenti ha concluso che l'Estratto di Salice Bianco è da considerarsi ragionevolmente sicuro anche più dei farmaci comunemente utilizzati agli stessi scopi: "Anche se gli estratti di corteccia di salice sono generalmente standardizzati di salicina, altri ingredienti in estratti, tra cui altri salicilati così come polifenoli e flavonoidi, possono anche svolgere un ruolo di primo piano nelle azioni terapeutiche. Gli effetti avversi sembrano essere minimi rispetto ai farmaci anti-infiammatori non steroidei inclusa l'aspirina. La causa principale di preoccupazione può riguardare reazioni allergiche in individui sensibili al salicilato."
 
"L'efficacia e la sicurezza dell'Estratto di corteccia di Salice Bianco (Salix alba)"
Shara M 1, Stohs SJ 2. (->)
2015 S S X
Legenda: 
"V" = Verificato
"VV" = Informazione o studio In Vivo
"U" = Informazione o studio riferito strettamente alla specie Umana

Crediti Immagine: "Salix alba var. vitellina 'Yelverton'" di mpaola_andreoni - Alcuni diritti sono riservati

 

Vota questo articolo
(2 Voti)
Un estratto dalla notorietà antica L'Estratto di Salice Bianco è utilizzato da moltissimo tempo come Rimedio Naturale [1], fin dall'inizio della storia della medicina. Già Ippocrate, padre della medicina, ne contemplava l'utilizzo (circa 400 A. C.) ed in generale è stato usato per trattare i dolori articolari, il mal di testa, l'artrite, e la dismenorrea, etc...
Vota questo articolo
(0 Voti)
Un Rimedio Naturale piuttosto noto della cultura tradizionale, efficacie per trattare le infezioni da HPV localizzate nella pelle comunemente chiamate Verruche (ma NON GENITALI) in ogni loro forma e aspetto, è l'Acido Salicilico, ampiamente presente nell'Estratto di Salice Bianco. Le proprietà cheratolitiche di questo elemento infatti, permettono che l'accumulo di pelle intorno alla zona di infezione si disgreghi, facilitando e stimolando la reazione del sistema immunitario e quindi l'auto-guarigione e benché gli studi su questi trattamenti siano ancora piuttosto scarsi, anche scientificamente l'argomento viene consolidato dalla presenza di questo Rimedio in molti preparati farmaceutici dedicati al trattamento della verruca. Utilizzo…
Vota questo articolo
(0 Voti)
L'Estratto di Salice Bianco, portentosa fonte di Salicina e dunque di tutti i benefici che questa può apportare, è citato anche come possibile integratore utile contro l'Acne. Non abbiamo trovato studi strettamente riferibili a questa applicazione a supporto di questo Rimedio Naturale. Possiamo allora forse avvalerci delle sue proprietà attualmente note ed indirettamente chiamate in causa dall'Acne?
Vota questo articolo
(0 Voti)
L'Estratto di Salice Bianco da qualche anno è utilizzato nei preparati cosmetici per trattare Rughe e Segni del tempo sul Viso (vedi Scheda). Grazie al contenuto naturale di Salicina, il principio attivo che si è rivelato cheratolitico, antiinfiammatorio, levigante e capace di stimolare i meccanismi di difesa della pelle dallo stress [1], nonché attivare il "gene della giovinezza" [2], questo semplice estratto (attivo in vari ambiti, tutti molto interessanti!) potrebbe essere facilmente usabile nell'autoproduzione di prodotti cosmetici per la cura della pelle.
Vota questo articolo
(0 Voti)
Un estratto per combattere il dolore dalla notte dei tempi L'Estratto di Salice Bianco è legato alla tradizione ed alla mitologia così profondamente e da così tanto tempo, da poter essere considerato un Rimedio Naturale per eccellenza. I Cinesi ne conoscevano le virtù ben prima che quello che consideriamo "padre della medicina", Ippocrate, ne citasse l'utilizzo (circa 400 anni prima della nascita di Cristo) in generale per trattare il dolore, i dolori del parto, i dolori articolari e moltissime altre affezioni.
  • Disclaimer

    INatural.it diffonde contenuti raccogliendo informazioni e studi scientifici (dove possibile verificati e verificabili) a solo scopo informativo/divulgativo e NON si avvale della consulenza o partecipazione (se non occasionale e sporadica) di medici specializzati.

    Le informazioni diffuse da INatural.it hanno solo carattere divulgativo e non possono quindi, in alcun modo, intendersi come sostitutive di consulti o atti medici qualificati, né riferirsi a specifici casi singoli, per i quali si invita SEMPRE a consultare il proprio medico curante.

    Gli autori non sono dunque responsabili di eventuali conseguenze o danni (diretti o indiretti) derivanti da un utilizzo (proprio od improprio) dei contenuti qui pubblicati, diverso da quello meramente informativo.

    Nonostante la scrupolosa cura adoperata nell'elaborare e nel verificare fonti e informazioni, non è possibile garantire contenuti esenti da errori, dimenticanze o informazioni parziali. Invitiamo quindi a segnalarci eventuali problemi ed imprecisioni riscontrati per una pronta correzione od integrazione.

    INatural.it ed i suoi autori, non sono responsabili di quanto pubblicato dai lettori nei commenti ai post e non sono altresì responsabile dei siti collegati tramite link, né dei loro contenuti, che possono essere soggetti a variazioni nel tempo.

    Le immagini presenti su INatural.it vanno intese a solo titolo dimostrativo; sono coperte da copyright solo ove indicato ed altrimenti di libera diffusione. Invitiamo a segnalarci eventuali erronee ed involontarie violazioni di copyright allo staff. Il materiale verrà rimosso il più presto possibile.

    INatural.it NON rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità  pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all’art. 1, comma III della L. n. 62 del 7.03.2001.


     

    Extra:

    Eva Melodia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.

Cookies Policy

  • Informativa estesa Cookies Policy