Back to Top
Ribes Nero (Ribes Nigrum)

Ribes Nero (Ribes Nigrum) (3)

 

Il Ribes Nero (Ribes nigrum) è una pianta della famiglia delle Sassifragaceae, arbustiva ed originaria delle zone montuose dell’Eurasia. Può crescere spontanea nei boschi molto ombreggiati ed è resistente al freddo, ma è anche una pianta ornamentale usata come cespuglio o fatta arrampicare su un supporto. Raggiunge i 2 metri ed ha foglie ricche di ghiandole dalle quali emana un caratteristico profumo. Il nome deriva dall'arabo ed è comune a piante dello stesso genere, alcuni piuttosto famosi come il Ribes Rosso e il Ribes Bianco. E' noto anche come Cassis, ma anche nella tradizione popolare come Piperella, uva spina nera, boessaro nero. 

Sebbene l'utilizzo come fitoterapico sia relativamente recente, questo alimento è da considerarsi prezioso e dalle grandi proprietà attive come Rimedio Naturale. In particolare è noto come antinfiammatorio, antistaminico grazie alle proprietà cortison-like dovuta alle proantocianidine e come stimolante del sistema immunitario.

Il suo uso più comune è quello sotto forma di gemmo-derivato o macerato glicerinato, cioè una preparazione erboristica liquida di acqua, alcol e glicerina come base per un estratto ottenuto dai germogli, boccioli, radici, linfa o semi o nel caso del ribes nero, proprio delle "gemme". 

Queste ultime sono ricche di olio essenziale, flavonoidi e glicosidi, efficaci nello stimolare la produzione di cortisone endogeno (cortisolo) utile per reagire ad infiammazioni o a reazioni allergiche. Sempre le foglie, i cui componenti principali sono triterpeni e un complesso di polifenoli, sono note per le proprietà
 depurative e diuretiche, che in forma di infusi o tinture madri per favorire favoriscono l’eliminazione di urea e acido urico, riducono i livelli di colesterolo nel sangue ed aiutano il metabolismo dei liquidi.

Anche frutti, ad alto contenuto di acido citrico, acido malico, vitamina C, oligoelementi, acidi polinsaturi, flavonoidi e antociani, sono famosi per la loro azione astringente e come vasoprotettori, quindi usabili in caso di fragilità capillare.

Di seguito, pubblichiamo le schede specifiche per ogni applicazione come Rimedio Naturale di questo valido e potente alleato della salute, trattando sia i benefici che eventuali rischi e controindicazioni.


Crediti Immagine: "Svartvinbärslikör" di erik forsberg - Alcuni diritti sono riservati

Formati specifici o Preparati per l’utilizzo

Macerato Glicerico di Ribes Nero (3)

L'Estratto di Ribes Nero è solitamente ottenuto per macerazione in glicerina, alcol e acqua di gemme fresche di Ribes Nigrum. In commercio esistono diversi preparati disponibili distribuiti da farmacie ed erboristerie. Nello scegliere il prodotto è bene verificare che la raccolta delle gemme sia stata effettuata nel periodo di massima concentrazione del fitocomplesso (tempo balsamico), cioè in primavera.


Crediti Immagine: "Ribes Nero" di Malcolm Manners - Alcuni diritti sono riservati



Visualizza argomento...
Vota questo articolo
(0 Voti)
  Quando arriva la stagione più fredda le sindromi da raffreddamento, le sindromi virali o l'influenza comunemente chiamata Sindrome Influenzale sono frequenti, insieme a tosse, mal di gola ed a tutti quei disturbi che possono complicarci la salute.   In antitesi alle politiche del Sistema Sanitario Nazionale che tende a promuove politiche vaccinali a tappeto, sempre più persone preferiscono affidarsi alla cura e protezione del sistema immunitario attraverso Rimedi Naturali efficaci, ma innocui o ragionevolmente sicuri, spesso più di sostanze frutto di sintesi e forzature di laboratorio.
Vota questo articolo
(7 Voti)
In caso di infezione da Varicella Zoster Virus nella sua manifestazione chiamata Herpes Zoster (Fuoco di Sant'Antonio), è diffuso l'utilizzo di Ribes Nero in macerato (o estratto), come alleato antivirale e stimolante del sistema immunitario. Questa infezione si solito viene trattata solo per ridurne l'entità e per attenuarne i sintomi, talvolta invalidanti e capaci di lasciare lunghi strascichi. I trattamenti farmacologici si limitano a cercare di inibire la replicazione virale e le manifestazioni acute che causano nevralgie e piaghe.
Vota questo articolo
(1 Vota)
Un Rimedio Naturale molto amato è il Ribes Nero, facilmente reperibile in varie forme di preparato fitoterapico. Esso è sostanzialmente conosciuto ed utilizzato nella stagione invernale per supportare il sistema immunitario, come antivirale, come antiossidante e come antiinfiammatorio. Qualcuno lo definisce cortisone-like, quindi capace di inibire e ridurre le reazioni allergiche in termini di quantità ed anche di gravità.