Back to Top
Ipercolesterolemia (Colesterolo Alto)

Ipercolesterolemia (Colesterolo Alto) (2)

 

Il termine Ipercolesterolemia indica una concentrazione di colesterolo (LDL/HDL) troppo alta nel sangue e comporta il rischio di accumuli pericolosi lungo i percorsi sanguigni, correlati già da molto tempo a disturbi di natura cardiocircolatoria

Il meccanismo è semplice. Il corpo umano produce da solo quasi tutto il colesterolo di cui necessita per il proprio metabolismo.

Quando erroneamente assumiamo cibi che non sono adatti all'alimentazione umana, come tutti i derivati animali e cibi spazzatura, non solo introduciamo colesterolo, ma sopratutto introduciamo acidi che stimolano la produzione interna di LDL (Trigliceridi) come l'acido miristico presente nei latticini, acido laurico,  l'acido palmitico, in generale gli acidi transsaturi che al contrario inibiscono l'assimilazione di altri acidi al contrario necessari e benefici come quelli del gruppo Omega-3.

Ciò sovraccarica il sistema che dovrà smaltirne gli eccessi nel sangue. L'età, le disfunzioni croniche, o semplicemente un eccesso davvero elevato daranno come risultato che il corpo non riuscirà a smaltire il colesterolo inutile, lasciando che circoli e si accumuli, diventando potenzialmente dannoso.

Per ridurre quindi il colesterolo nel sangue, salvo gravi patologie ereditarie, basta cominciare con il non introdurne attraverso fonti alimentari spazzatura (contenti ad esempio grassi idrogenati) e derivati animali come carni, latticini, uova, insaccati etc... possibilmente eliminandoli dalla dieta ben prima che si sia giunti al deficit nella capacità di smaltirne dosaggi elevati.

Ciò chiarito, esistono alcuni alimenti e Rimedi Naturali in generale che facilitano il compito del corpo, disgregando i grassi, favorendo il metabolismo degli stessi, aumentandone l'efficienza.

Riportiamo sotto, in schede specifiche, ogni possibile Rimedio Naturale correlato da studi di riferimento.


Crediti Immagine: "Cholesterol Crystals in Synovial Fluid (compensated polariscopy)" di Ed UthmanAlcuni diritti riservati

Vota questo articolo
(0 Voti)
  Accanto ad una seria revisione delle proprie prassi alimentari, un ottimo Rimedio Naturale appena confermato da recenti studi contro l'Ipercolesterolemia ed Iperlipidemia in generale, è il consumo metodico di Citrus Bergamia Risso, ovvero il Bergamotto, in questo caso sotto forma di Succo. Questo frutto, usato quasi solo in profumeria per la sua meravigliosa essenza o nell'industria dolciaria, non è facile da reperire, neppure sotto forma di preparati e fitofarmaci, perché prodotto quasi solo in Calabria. Rispetto ad altri agrumi è molto meno piacevole da mangiare e quindi non ha una larga distribuzione di vendita del frutto stesso. 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Come è noto, l'Ipercolesterolemia è l'eccesso di grassi quali il colesterolo e i trigliceridi nel sangue. Il primo approccio per correggere uno stato di eccesso che non sia dovuto ad un grave stato patologico, è sempre orientato al migliorare l'alimentazione riducendo i derivati animali e i cibi spazzatura che oltre ad introdurre direttamente dosaggi esterni di questi grassi, stimolano la produzione interna attraverso il contenuto di alcuni acidi.