Back to Top

Mercoledì, 23 Luglio 2014 00:00

Aglio crudo nel trattamento dell'Afta

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)    
  • Effetti collaterali: Questo Rimedio Naturale reca possibili effetti collaterali meglio specificati nelle schede di Base
  • Importante!: Per una visione di insieme è meglio leggere anche le informazioni presenti nelle schede di Base.
Aglio Aromatico Aglio Aromatico http://pixabay.com/it/aglio-aromatico-odore-mediterraneo-139660/

Fin dall'antichità l'aglio crudo viene usato per disinfettare e sterilizzare ferite e lesioni ed anche come Rimedio Naturale antibiotico.

Alcuni studi hanno verificato la bontà di questa prassi dimostrando come la potente Allicina prodotta dagli spicchi di aglio (in seguito al taglio o al trituramento) sia particolarmente utile ad esempio nel trattare le afte (accelerare la guarigione e ridurre dolore e fastidio) e nel riequilibrare lo scompenso immunitario che ne ha permesso l'avvento.

Come fettina o battuto o trito può essere applicato e mantenuto direttamente sulla lesione, cambiandolo spesso poiché l'allicina contenuta si disgrega velocemente.

Aggiunto crudo alle pietanze, l'aglio aiuterà il processo di guarigione anche favorendo e rafforzando il sistema immunitario.

 

Informazione
Pubblicazione
Anno
V
VV
U
Informazioni e studi sull'Efficacia

Uno studio ha mostrato che l'Allicina (principio attivo dell'Aglio) è utile nel ridurre il dolore delle ulcere orali e nel favorirne la guarigione senza significativi effetti collaterali.

"Clinical evaluation of allicin oral adhesive tablets in the treatment of recurrent aphthous ulceration"

Jiang XW, Zhang Y, Song GD, Li FF, Peng HY, Yang SK, Sun GL. (->)

2012

S

S

S

Una pubblicazione medica afferma che l'allicina (l'aglio) è un buon candidato terapeutico per le ulcere orali (afta).

"A new therapeutic candidate for oral aphthous ulcer: Allicin"

Jiang XW, Hu J, Mian FI.

2008

X

X

X

Informazioni e studi sull'Utilizzo
- Nessuna informazione disponibile al momento.
Informazioni e studi su Avvertenze, Rischi, Effetti collaterali
- Nessuna informazione disponibile al momento.
Legenda: 
"V" = Verificato
"VV" = Informazione o studio In Vivo
"U" = Informazione o studio riferito strettamente alla specie Umana

 

Letto 5441 volte Ultima modifica il Sabato, 15 Novembre 2014 15:24

Lascia un commento

Puoi commentare, segnalare o aiutare a migliorare i contenuti che stiamo raccogliendo.
Ti ringraziamo per ogni contributo chiedendoti di rispettare le comune natiquette.