e Rimedi Naturali

Care

Stai cercando un Rimedio Naturale specifico? Trovalo con la nostra Ricerca Avanzata di Rimedi Naturali



Estratto di Zenzero come fluidificante del sangue (anticoagulante/antiaggregante/antitrombotico)

Vota questo articolo
(9 Voti)    
  • Su Utillizzo e Dosaggio: Non sono ancora state trovate sufficienti informazioni su questo Rimedio Naturale
  • Note Importanti: Per una visione di insieme è meglio leggere anche le informazioni presenti nelle schede di Base.

L'Estratto di Zenzero è noto per avere una forte capacità anticoagulante (azione sul trombossano-2 e prostaglandine-2) ed antiaggregante. Benché gli studi siano scarsi sugli umani ed anche poco recenti, uno studio (1) in particolare ha verificato che un dosaggio di 5.0 g al giorno agisce come i farmaci anticoagulanti dimostrandosi un interessante Rimedio Naturale quale integratore per mantenere o ripristinare una buona attività sanguigna, senza per ora aver mostrato alcun effetto collaterale notabile, al contrario dei farmaci allopatici usati per lo stesso scopo. Uno studio del 1997 (2) aveva già verificato su volontari sani che il consumo di soli 2.0 g di estratto secco di zenzero era sostanzialmente inattivo, affermando dunque che gli effetti anticoagulanti ed antitrombotici potevano essere solo dose-dipendenti.

Ciò significherebbe che una dose appropriata di estratto di zenzero può agire come farmaco anticoagulante senza gli effetti collaterali dei più noti farmaci allopatici. Questa proprietà dello Zenzero è però da tenere in considerazione anche in caso di concomitante assunzione di farmaci direttamente o indirettamente anticoagulanti.

 

Aggiornamenti

Novembre 2015: è stata pubblicata una revisione (3) degli studi clinici esistenti riguardanti gli effetti antiaggreganti, anticoagulanti ed antitrombotici dello Zenzero riportante anche uno schema riepilogativo su somministrazioni e quantità.

 

 

Informazione

Pubblicazione

Anno

V

VV

U

Informazioni e studi sull'Efficacia

1.

Lo zenzero è di notevole interesse per il suo potenziale nel trattamento di molti aspetti della malattia cardiovascolare.

"Ginger (Zingiber officinale Roscoe): a hot remedy for cardiovascular disease?"
Nicoll R, Henein MY
 (->)

 

2009

S

S

X

2.

Uno studio su volontari ha verificato che 2g di zenzero non hanno effetti su aggregazione, velocità e altri parametri sanguigni.

 

"Effect of dried ginger on human platelet function" Lumb AB

 

1997 

3.

Revisione della letteratura scientifica esistente sull'utilizzo di zenzero come antiaggregante e anticoagulante, con riferimenti ai dosaggi, agli effetti ed ai metodi utilizzati.

"Correction: The Effect of Ginger (Zingiber officinale) on Platelet Aggregation: A Systematic Literature Review"
Wolfgang Marx, Daniel McKavanagh, Alexandra L. McCarthy, Robert Bird, Karin Ried, Alexandre Chan, Liz Isenring (->)

2015

S

X

S

Legenda: 
"V" = Verificato
"VV" = Informazione o studio In Vivo
"U" = Informazione o studio riferito strettamente alla specie Umana

 


Crediti Immagine: di Geralt

 

 

 

 

 

Cucinare rilassa, esprime amore...decorare di più!

Letto 7235 volte

4 commenti

  • Link al commento I Natural Giovedì, 17 Marzo 2016 11:11 inviato da I Natural

    Buongiorno Armando,

    non siamo in grado di fornirle aiuto medico per il quale le consigliamo di rivolgersi a dei medici professionisti.

    L'estratto di zenzero è un integratore alimentare, non richiede perscrizione, ma solo l'accortezza di valutarne bene gli effetti anticoagulanti senza eccedere nei dosaggi e senza assumerlo in concomitanza ad altri farmaci con effetti simili.

    Possiamo solo suggerirle di consultare medici (naturopati, osteopati, omeopati, etc... ma anche qualche medico allopatico ormai si sta adeguando) che abbiano già dimestichezza con i Rimedi Naturali, di cui l'estratto di zenzero è tra i più noti, e che magari prenderanno in considerazione questa alternativa aiutandola a trovare il suo dosaggio per un tentativo di trattamento.

    A presto!

  • Link al commento Armando Sabato, 12 Marzo 2016 06:15 inviato da Armando

    Salve mi dia un aiuto vorrei provare L'Estratto di Zenzero come fluidificante del sangue (anticoagulante/antiaggregante/antitrombotico) per riuscire a eliminare un acufene pulsante orecchio sx che mi tormenta ho 55 anni, dovuto a un attacco di ipertensione 3 mesi fa(ora è a posto ) e che con probabilità a contribuito a deviare il flusso di vene e/o arterie che mi caratterizza questo disturbo
    Saluti Armando

  • Link al commento Telin Lunedì, 09 Novembre 2015 14:38 inviato da Telin

    Ciao!

    Scusa ma per problemi avuti con attacchi hacker, il tuo messaggio è passato inosservato. Scusa dunque il ritardo!

    INatural non può consigliarti in tal senso.

    Però a partire dai dati pubblicati qui magari cercando qualche dettagli in più, potresti cercare un medico che ti configuri una terapia alternativa a base di zenzero, stimando le quantità che ora assumi di farmaco.

    Credo che qualche medico inizia ad esserci, disposto a suggerire terapie alternative sopratutto in questo senso, ma devono essere calcolati bene i dosaggi!

  • Link al commento leo Domenica, 12 Luglio 2015 18:03 inviato da leo

    Salve vorrei cortesemente un consiglio, dato che sono in cura con pradaxa come anticoagulante e ho problemi con le cartilagini
    Delle ginocchia, potrei sostituire il pradaxa con l'estratto di zenzero? Cosa ne pensate?

Lascia un commento

Puoi commentare, segnalare o aiutare a migliorare i contenuti che stiamo raccogliendo.
Ti ringraziamo per ogni contributo chiedendoti di rispettare le comune natiquette.

  • Disclaimer

    INatural.it diffonde contenuti raccogliendo informazioni e studi scientifici (dove possibile verificati e verificabili) a solo scopo informativo/divulgativo e NON si avvale della consulenza o partecipazione (se non occasionale e sporadica) di medici specializzati.

    Le informazioni diffuse da INatural.it hanno solo carattere divulgativo e non possono quindi, in alcun modo, intendersi come sostitutive di consulti o atti medici qualificati, né riferirsi a specifici casi singoli, per i quali si invita SEMPRE a consultare il proprio medico curante.

    Gli autori non sono dunque responsabili di eventuali conseguenze o danni (diretti o indiretti) derivanti da un utilizzo (proprio od improprio) dei contenuti qui pubblicati, diverso da quello meramente informativo.

    Nonostante la scrupolosa cura adoperata nell'elaborare e nel verificare fonti e informazioni, non è possibile garantire contenuti esenti da errori, dimenticanze o informazioni parziali. Invitiamo quindi a segnalarci eventuali problemi ed imprecisioni riscontrati per una pronta correzione od integrazione.

    INatural.it ed i suoi autori, non sono responsabili di quanto pubblicato dai lettori nei commenti ai post e non sono altresì responsabile dei siti collegati tramite link, né dei loro contenuti, che possono essere soggetti a variazioni nel tempo.

    Le immagini presenti su INatural.it vanno intese a solo titolo dimostrativo; sono coperte da copyright solo ove indicato ed altrimenti di libera diffusione. Invitiamo a segnalarci eventuali erronee ed involontarie violazioni di copyright allo staff. Il materiale verrà rimosso il più presto possibile.

    INatural.it NON rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità  pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all’art. 1, comma III della L. n. 62 del 7.03.2001.


     

    Extra:

    Eva Melodia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.

Cookies Policy

  • Informativa estesa Cookies Policy