e Rimedi Naturali

Care

Stai cercando un Rimedio Naturale specifico? Trovalo con la nostra Ricerca Avanzata di Rimedi Naturali



Cercare la salute con l'Osteopatia: Intervista a Elena Angius

Vota questo articolo
(1 Vota)    

INatural.it propone oggi la trascrizione di alcune parti di una intervista alla Dottoressa Elena Angius a titolo di presentazione dell’Osteopatia Biodinamica. Questa pratica, interessante ed affine ai Rimedi Naturali che il nostro blog ha lo scopo di approfondire, viene qui ben introdotta a chi ancora potrebbe non averne avuto conoscenza diretta.

Riportiamo solo alcune parti, cioè quelle di interesse più generale, invitando però comunque ad ascoltare l’intervista interamente poiché tratta anche dell’esperienza personale e del lavoro quotidiano della Dottoressa Angius.

Elena Angius riceve a Marina di Carrara (MS) ed è contattabile anche attraverso la sua pagina Facebook.


L’osteopatia è una scienza, una medicina, una filosofia, e un arte sopratutto perché dà la possibilità al paziente, nella sua unicità, di esprimere la salute e così anche il terapeuta, che essendo un essere unico, farà un trattamento individualizzato in base al tipo di patologia che incontra.

L’unicità è relativa al tipo di valutazione che viene effettuata in quella determinata seduta ed è legata al fatto che ogni approccio è individualizzato in base al tipo di sofferenza del paziente, di disfunzione e delle sue caratteristiche.

Le tecniche e le applicazioni possono essere strutturali, quindi manipolative sull’apparato osteoscheletrico, possono essere tecniche viscerali che riguardano quindi gli organi interni, oppure possono essere di origine cranio-sacrale che è il sistema più interessante anche dal punto di vista osteopatico, perché è quello che armonizzato, da la possibilità al movimento respiratorio primario di fluire e di regolare tutti quelli che sono gli altri sistemi, quindi il sistema neuroendocrino, il sistema nervoso, il sistema circolatorio e sopratutto il sistema immunitario.

Il concetto di lesione osteopatica non è perdita di continuità anatomica, ma anzi, è la valutazione in toto della possibilità del corpo di avere dei movimenti armonici e fluire nel suo insieme e quindi, il trattamento mira al riequilibrio anatomo-funzionale nel suo complesso e quindi anche posturale.

Una valutazione osteopatica prevede una osservazione del paziente in toto e quindi una osservazione della sua posizione nello spazio. Una delle cose che vengono valutate è l’allineamento tra il cranio e l’osso sacro e la presenza di compressioni a livello osteoscheletrico, quindi questo allineamento è necessario e utile per garantire la libertà di movimento e la presenza di salute nel corpo.

Ecco. Lo scopo del terapeuta è proprio quello di ricercare la salute e non la malattia. Questa è una frase storica di Andrew Steel, padre dell’osteopatia di fine ‘800 che era un medico e che fece molta esperienza nei campi di battaglia durante la guerra di secessione americana.

[...] Egli scoprì come la salute dipenda dal fatto che sia la parte armonizzata e sana a prendere il sopravvento su ciò che invece non va.

Lo scopo del terapeuta quindi è proprio quello di cercare l’armonia e la fluidità e lo scorrere degli elementi nel corpo.. poiché noi siamo come un microcosmo all’interno dell’universo, dentro cui sono presenti tutti gli elementi: l’aria, l’acqua, il fuoco e l’etere questi elementi devono essere armonizzati e fluire per garantire la salute.

[...]

L’Osteopata si occupa di dare la possibilità al corpo di stimolare l’autoguarigione e mira proprio all’armonizzazione del corpo, inteso come strutture e sistemi presenti nel corpo. Chi viene dall’osteopata può avere patologie di origine osteoarticolare, ma non solo, può avere artrosi, stati infiammatori, emicranie, problemi otorino-laringoiatrici e della deglutizione.

Il numero delle sedute è soggettivo e dipende dalla capacità del corpo di rispondere al trattamento. Io mediamente propongo 3 sedute che sono un numero minimo per avere un risultato, però il risultato si può avere già dalla prima seduta.

[...]

 

Cucinare rilassa, esprime amore...decorare di più!

Letto 1763 volte

Lascia un commento

Puoi commentare, segnalare o aiutare a migliorare i contenuti che stiamo raccogliendo.
Ti ringraziamo per ogni contributo chiedendoti di rispettare le comune natiquette.

  • Disclaimer

    INatural.it diffonde contenuti raccogliendo informazioni e studi scientifici (dove possibile verificati e verificabili) a solo scopo informativo/divulgativo e NON si avvale della consulenza o partecipazione (se non occasionale e sporadica) di medici specializzati.

    Le informazioni diffuse da INatural.it hanno solo carattere divulgativo e non possono quindi, in alcun modo, intendersi come sostitutive di consulti o atti medici qualificati, né riferirsi a specifici casi singoli, per i quali si invita SEMPRE a consultare il proprio medico curante.

    Gli autori non sono dunque responsabili di eventuali conseguenze o danni (diretti o indiretti) derivanti da un utilizzo (proprio od improprio) dei contenuti qui pubblicati, diverso da quello meramente informativo.

    Nonostante la scrupolosa cura adoperata nell'elaborare e nel verificare fonti e informazioni, non è possibile garantire contenuti esenti da errori, dimenticanze o informazioni parziali. Invitiamo quindi a segnalarci eventuali problemi ed imprecisioni riscontrati per una pronta correzione od integrazione.

    INatural.it ed i suoi autori, non sono responsabili di quanto pubblicato dai lettori nei commenti ai post e non sono altresì responsabile dei siti collegati tramite link, né dei loro contenuti, che possono essere soggetti a variazioni nel tempo.

    Le immagini presenti su INatural.it vanno intese a solo titolo dimostrativo; sono coperte da copyright solo ove indicato ed altrimenti di libera diffusione. Invitiamo a segnalarci eventuali erronee ed involontarie violazioni di copyright allo staff. Il materiale verrà rimosso il più presto possibile.

    INatural.it NON rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità  pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all’art. 1, comma III della L. n. 62 del 7.03.2001.


     

    Extra:

    Eva Melodia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.

Cookies Policy

  • Informativa estesa Cookies Policy