e Rimedi Naturali

Care

Info e comunicazioni

Informativa estesa Cookies Policy
Informativa estesa Cookies Policy
I Natural 851
Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro. C...
Sostieni INatural.it: resterà un portale indipendente, per sempre.
Sostieni INatural.it: resterà un portale indipendente, per sempre.
I Natural 1448
UN DOVUTO CHIARIMENTO INatural.it è un portale con un solo scopo: raccogliere e diffondere informazioni e studi sui Rimedi Naturali. Negli anni crescerà e sarà a disposizione gratuita (per sempre...
Ricerca avanzata Rimedi Naturali
Ricerca avanzata Rimedi Naturali
I Natural 2476
Compilate i seguenti campi per effettuare ricerche specifiche sui contenuti di INatural.it
I Natural: un portale sui Rimedi Naturali fuori dalle logiche "Acchiappa Click"
I Natural: un portale sui Rimedi Naturali fuori dalle logiche
I Natural 7086
I Rimedi Naturali stanno vivendo un periodo di notorietà, fama, ed interesse crescente anche da parte del mondo scientifico impegnato a cercare alternative in quelle che si sono rivelate strade chius...
Miglioramenti, Errori sui dati e Problemi nel sito
I Natural 10380
I Natural è costantemente in crescita. In questo spazio potete segnalare errori nei dati, miglioramenti sui contenuti o sul funzionamento e/o malfunzionamenti in generale.
Prossimamente...su I Natural!
I Natural 14548
I Natural è costantemente in crescita. In questo spazio potete offrire i vostri suggerimenti su temi da trattare e spunti da approfondire, fornendo ogni contributo riteniate utile. I temi in imminent...

Stai cercando un Rimedio Naturale specifico? Trovalo con la nostra Ricerca Avanzata di Rimedi Naturali

L'Echinacea è conosciuta sia tradizionalmente che, ormai anche scientificamente, come possibile Rimedio Naturale in caso di Sindrome Influenzale (vedi Scheda Influenza).

Il sui effetti benefici sono dimostrati, soprattutto per quanto riguarda la riduzione della sintomatologia quale febbre, tosse, malessere in generale, raffreddore, mal di testa. 

Gli studi che hanno verificato l'efficacia, al momento, non hanno stabilito definitivamente ed univocamente il potere stimolante sul sistema immunitario, ma solo quello relativo alla riduzione dei sintomi e della durata dell'affezione, mentre resta valida l'esperienza collettiva che ne propaga la conoscenza come buon integratore per affrontare (ed anche per prevenire) le forme influenzali.

Per la prevenzione sono solitamente suggerite 50 gocce di Tintura Madre (diluita in poca acqua) 1 volta al giorno, per un tempo massimo di 8 settimane.

Per la fase acuta la quantità viene suggerita in 50 gocce di Tintura Madre (diluita in poca acqua)  2/3 volte al giorno, fino a miglioramento dei sintomi.

Per i bambini:

è solito calcolare il dosaggio di Tintura Madre (diluita in poca acqua) sulla base del peso, per un massimo di 2 settimane, tenendo ben presenti le raccomandazioni specificate dalla scheda di base "Echinacea".

 

 

PREPARAZIONE
 
In una grossa pentola portare ad ebollizione abbondante acqua.
Una volta che l'acqua bolle, togliere dal fuoco ed aggiungere dieci gocce di Olio Essenziale di Origano. Mescolare bene al fine di disperdere le gocce che altrimenti tendono a restare a galla ed agglomerate.Attendere un paio di minuti e, prima di esporsi alla respirazione dei fumenti, verificare annusando che sia scomparso il caratteristico odore "caustico" che l'origano mantiene se in eccessiva concentrazione (è facilmente verificabile perché risulta impossibile da respirare).
 
 

L'olio essenziale di Origano è utilizzato come antibatterico ed antivirale da molto tempo. Il suo utilizzo come balsamico è noto e oramai piuttosto comune. L'utilizzo in caso di affezione respiratoria sta prendendo piede, seppure con timore, poiché sono scarse le informazioni certe e sono molte le informazioni falsate su questo potente Rimedio Naturale.

In realtà, essendo comunemente utilizzato per trattare il cibo è ritenuto un elemento piuttosto sicuro e data l'efficacia della quale si sta spargendo la voce, iniziano ad apparire timidi studi a dimostrarne i benefici come quello citato in questa scheda.

L'utilizzo noto e migliore in caso di affezione respiratoria (tosse, raffreddore, infezione respiratoria) è attraverso i fumenti di vapore, respirando il vapore caldo per cinque minuti mattina e sera fino a miglioramento. Essendo questo olio veramente potente ad anche un po' irritante, è bene rispettare il metodo per la realizzazione dei fumenti suggerito nella nostra ricetta: "Fumenti con Olio Essenziale di Origano".

Bambini:

Per quanto riguarda i bambini, in internet esiste il perenne suggerimento di non fare uso di oli essenziali su di loro. Non abbiamo trovato fino ad ora, in particolare per l'OE di Origano, studi o reali evidenze di una differenziazione tra adulti e bambini nel trarre benefici da questa spezia, se non ovviamente, riferibili a dosaggi o metodi di somministrazione.

Possiamo ragionevolmente affermare che fare i fumenti ai bambini piccoli non è una impresa facile, di sicuro è impensabile a certe età tenerli nei pressi di una pentola bollente. In realtà, grazie all'estrema volatilità di questo olio, è probabilmente efficacie allo stesso modo avere "nei pressi" una fonte di vapori od anche respirarli da una tazza fumante.

Aerosol:

L'utilizzo in aerosol di oli essenziali è spesso sconsigliato a causa della notevole concentrazione con cui vengono diffusi e della scarsa solubilità in acqua.

Ragionevolmente però, la minima concentrazione (una goccia sciolta il meglio possibile nella massima quantità di acqua che l'apparecchio può contenere) è utilizzabile per assumerne il potere curativo. Nel caso dell'oe di Origano, è spesso suggerita una respirazione a distanza visto che l'aspirazione diretta può provocare lieve irritazione alla gola.

L'Argento Colloidale, un preparato purissimo di argento veicolato da un liquido sterile, è la versione moderna dei colliri usati negli occhi dei neonati in epoca pre-antibiotica e dunque un Rimedio Naturale ragionevolmente sicuro ed efficace per trattare la congiuntivite virale o batterica causate da infezioni di microrganismi.

L'efficacia è stata studiata e dimostrata come sufficiente a sterminare completamente la maggior parte dei virus e batteri solitamente attivi nelle infezioni della congiuntiva, al pari e meglio dell'eritromicina.

1-2 gocce al giorno in ogni occhio, per due volte al giorno, è un dosaggio considerabile come sicuro, anche nei bambini. Assunto per una settimana, è solitamente sufficiente a valutarne i benefici, come per qualsiasi altro rimedio topico. 

L'estratto di buccia d'arancia (Olio essenziale di Arancio Dolce) è noto per essere un Rimedio Naturale efficace in caso di Pirosibruciore di stomaco (lieve e moderato) sia occasionale, che cronico.

In questo secondo caso, l'utilizzo può essere concordato con il proprio medico a seguito di precisa diagnosi (è necessario scongiurare l'eventualità che il bruciore sia sintomo di patologie rilevanti come GERD) valutando anche tutte le ulteriori azioni che possono concorrere a risolvere il problema. 

I risultati pubblicati dagli studi mostrano come il consumo di 1000 mg di estratto di OE di Arancia Dolce ogni giorno per un periodo superiore a 14 giorni, non solo riduce ampiamente i sintomi (per oltre 80% dei casi), ma anche la frequenza delle crisi di acidità gastrica e senza effetti collaterali rilevanti.

Un semplice stratagemma può fare desistere anche le formiche più accanite dal considerare il cibo lasciato a terra per i cani e gatti domestici come una buona fonte da continuare ad infestare.

Basta riporre la ciotola in cui versiamo il cibo in una ciotola più grande piena d'acqua, creando per loro un perimetro invalicabile - una sorta di fosso che circonda la ciotola - poiché la maggior parte delle specie di formiche non è in grado di nuotare.

Se la ciotola è l'unica fonte attrattiva per i piccoli insetti, presto si disinteresseranno della vostra casa e del cibo degli animali che la abitano.

 

Questo semplice preparato è utile in caso di Otite, considerato l'avvertimento di non utilizzare puro l'Olio Essenziale di Melaleuca a contatto diretto con l'orecchio medio (vedi scheda "Olio essenziale di Melaleuca (Tea Tree Oil) Olio Essenziale di Melaleuca (Tea Tree) nel trattamento dell'Otite")

- 7 Gocce di Olio Vegetale (Oliva, Mandorle etc..)

- 1 Goccia di Olio Essenziale di Lavanda

- 1 Goccia di Olio Essenziale di Camomilla

- 1 Goccia di Olio Essenziale di Melaleuca

 

 


Crediti Immagine: "Melaleuca alterniflora flowers - Samsung Galaxy SIII LTE" di Alpha in Creative Commons 2.0 (alcuni diritti riservati)

 

L'olio essenziale di Melaleuca è spesso citato un po' grossolanamente come Rimedio Naturale per il Mal di Orecchi, in generale per l'Otite.

Le capacità antimicrobiche di questo olio essenziale sono effettivamente notevoli e spesso risolutive. Come nel caso di altri oli essenziali, anche questo olio ha la capacità di essere attivo contro funghi, virus e batteri contemporaneamente ed in particolare con quelli che tipicamente sono presenti in caso di infezione dell'orecchio. Risulta dunque molto efficace in caso di otite, sopratutto esterna, dove le infestazioni microbiche spesso sono contemporanee da parte di più tipi di microorganismi e non tutti sensibili ai comuni antibiotici.

Essendo un olio volatile poi, ad esempio nel caso dell'otite media, riesce a penetrare la barriera timpanica senza provocare effetti secondari. Ciò significa che supera il problema dei farmaci topici i quali solitamente non riescono a raggiungere un eventuale infezione interna, costringendo all'uso di farmaci sistemici.

Alcuni studi su animali però (dobbiamo ricordalo, anche se il modello animale non è secondo noi rilevante e/o etico) hanno suggerito come questo olio possa causare alterazioni dell'udito nei maiali se entra a diretto contatto con l'orecchio medio (nervo acustico) nella sua concentrazione pura (al 100%). Altri studi invece asseriscono che fino al 2% di concentrazione non sono noti effetti collaterali. In generale, gli studi che abbiamo trovato sono scarsi a tal proposito. La concentrazione nota come utile e/o necessaria per avere un effetto antibiotico naturale è intorno allo 0,5%, il che significa che ne basta davvero poco per trarne beneficio senza assumere alcun rischio.

Per sicurezza è comunemente utilizzato in un soluti composti da 1 goccia di Olio Essenziale di Melaleuca in 2/3 gocce di olio vegetale da stendere intorno all'orecchio, nel padiglione, e all'ingresso del condotto uditivo badando bene ed evitare di fare scivolare il composto in profondità dentro all'orecchio fino al timpano: ciò potrebbe rivelarsi più che sufficiente per sedare infezioni di varia origine e sorte in qualsiasi punto si trovino.

Miscelandolo con oli vegetali ed altri oli essenziali noti come non tossici e lenitivi (lavanda, calendula, camomilla) si ottiene un concentrazione piuttosto bassa di circa il 10%, utilizzabile quindi in sicurezza, sempre con la raccomandazione di non cercare il diretto contatto con l'orecchio interno.

Proponiamo una soluzione nella sezione Ricette: "Soluzione di Tea Tree Oil (Melaleuca) per l'Otite".

 

Questo semplice preparato è utile in caso di Otite.

1. Schiacciare in un mortaio o in una ciotola uno spicchio d'aglio pulito e di buona qualità e ricoprirlo di un cucchiaio di olio vegetale (oliva, mandorle).

2. Lasciare macerare per 15 minuti almeno.

3. Filtrare in un contenitore utile ed aggiungere miscelando una goccia di olio essenziale di lavanda ed una goccia di olio essenziale di camomilla (o calendula).

Questo olio è utilizzabile con un contagocce.

 

 

 

 

L'aglio, più precisamente l'allicina contenuta nell'aglio crudo è, come noto, un potente antimicrobico - batteri, virus e funghi vengono ampiamente ridotti - con anche la capacità di ridurre l'infiammazione e nutrire il sistema immunitario. 

Si è rivelato efficace in sperimentazioni di composti (gocce per le orecchie) fitoterapici come Rimedio Naturale per il trattamento dell'otite esterna e media. In particolare uno studio ha utilizzato 2 gocce di Olio di Aglio 3 volte al giorno per due settimane nel trattamento dell'Otite Media Cronica Suppurativa, arrivando a definirlo "altamente raccomandato" per la vastità di agenti microbici che contemporaneamente (a differenza degli antibiotici allopatici) riesce ad inibire e per l'assenza di significativi effetti collaterali.

Una ricetta casalinga per preparare velocemente un composto usabile è già disponibile alla voce "Aglio: una ricetta contro l'Otite", oppure, nella scheda base dell'Olio di Aglio sono presenti informazioni su come procurarlo, in generale in farmacia o erboristeria.

Informazione

Pubblicazione

Anno

V

VV

U

Informazioni e studi sull'Efficacia

Uno studio randomizzato ha verificato l'efficacia dell'Olio di Aglio nel Trattamento di una forma grave di otite.

"Efficacy of Garlic oil in Treatment of Active Chronic
Suppurative Otitis Media" Sajad Alhelo, Ahmed M. Al-Abbasi, Zahraa K. Saeed (->)

2008

S

S

S

Legenda: 
"V" = Verificato
"VV" = Informazione o studio In Vivo
"U" = Informazione o studio riferito strettamente alla specie Umana

 

 

 

 

 

 

  • Disclaimer

    INatural.it diffonde contenuti raccogliendo informazioni e studi scientifici (dove possibile verificati e verificabili) a solo scopo informativo/divulgativo e NON si avvale della consulenza o partecipazione (se non occasionale e sporadica) di medici specializzati.

    Le informazioni diffuse da INatural.it hanno solo carattere divulgativo e non possono quindi, in alcun modo, intendersi come sostitutive di consulti o atti medici qualificati, né riferirsi a specifici casi singoli, per i quali si invita SEMPRE a consultare il proprio medico curante.

    Gli autori non sono dunque responsabili di eventuali conseguenze o danni (diretti o indiretti) derivanti da un utilizzo (proprio od improprio) dei contenuti qui pubblicati, diverso da quello meramente informativo.

    Nonostante la scrupolosa cura adoperata nell'elaborare e nel verificare fonti e informazioni, non è possibile garantire contenuti esenti da errori, dimenticanze o informazioni parziali. Invitiamo quindi a segnalarci eventuali problemi ed imprecisioni riscontrati per una pronta correzione od integrazione.

    INatural.it ed i suoi autori, non sono responsabili di quanto pubblicato dai lettori nei commenti ai post e non sono altresì responsabile dei siti collegati tramite link, né dei loro contenuti, che possono essere soggetti a variazioni nel tempo.

    Le immagini presenti su INatural.it vanno intese a solo titolo dimostrativo; sono coperte da copyright solo ove indicato ed altrimenti di libera diffusione. Invitiamo a segnalarci eventuali erronee ed involontarie violazioni di copyright allo staff. Il materiale verrà rimosso il più presto possibile.

    INatural.it NON rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità  pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all’art. 1, comma III della L. n. 62 del 7.03.2001.


     

    Extra:

    Eva Melodia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.

Cookies Policy

  • Informativa estesa Cookies Policy