e Rimedi Naturali

Care

Info e comunicazioni

Informativa estesa Cookies Policy
Informativa estesa Cookies Policy
I Natural 851
Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro. C...
Sostieni INatural.it: resterà un portale indipendente, per sempre.
Sostieni INatural.it: resterà un portale indipendente, per sempre.
I Natural 1449
UN DOVUTO CHIARIMENTO INatural.it è un portale con un solo scopo: raccogliere e diffondere informazioni e studi sui Rimedi Naturali. Negli anni crescerà e sarà a disposizione gratuita (per sempre...
Ricerca avanzata Rimedi Naturali
Ricerca avanzata Rimedi Naturali
I Natural 2476
Compilate i seguenti campi per effettuare ricerche specifiche sui contenuti di INatural.it
I Natural: un portale sui Rimedi Naturali fuori dalle logiche "Acchiappa Click"
I Natural: un portale sui Rimedi Naturali fuori dalle logiche
I Natural 7087
I Rimedi Naturali stanno vivendo un periodo di notorietà, fama, ed interesse crescente anche da parte del mondo scientifico impegnato a cercare alternative in quelle che si sono rivelate strade chius...
Miglioramenti, Errori sui dati e Problemi nel sito
I Natural 10380
I Natural è costantemente in crescita. In questo spazio potete segnalare errori nei dati, miglioramenti sui contenuti o sul funzionamento e/o malfunzionamenti in generale.
Prossimamente...su I Natural!
I Natural 14548
I Natural è costantemente in crescita. In questo spazio potete offrire i vostri suggerimenti su temi da trattare e spunti da approfondire, fornendo ogni contributo riteniate utile. I temi in imminent...

Stai cercando un Rimedio Naturale specifico? Trovalo con la nostra Ricerca Avanzata di Rimedi Naturali

La pratica tradizionale menziona il Succo di Limone tra i Rimedi Naturali per la congiuntivite virale o batterica. 

Per l'esattezza, in rete abbiamo riscontrato suggerimenti nell'utilizzo del limone in caso di congiuntivite come segue:

  • lavaggio esterno con succo di limone
  • poche gocce di succo di limone diluite in acqua direttamente nell'occhio
  • alcune gocce di succo di limone direttamente nell'occhio

Abbiamo dunque cercato di verificare questa informazione e di fatto non abbiamo ancora trovato studi specifici a conferma (o a negazione) di efficacia o sicurezza di questo Rimedio e neppure riferimenti validi e utili su eventuali quantitativi e tempi di utilizzo.

 

Alcune considerazioni che possono aiutare a collocare meglio questa pratica, sembrano utili e dovuti:

  1. Il limone è un potente antivirale, antibatterico ed antiinfiammatorio, ciò è noto e documentato. Probabilmente in questo risiede la natura dell'efficacia di questo rimedio.
  2. Il succo di limone posto direttamente negli occhi può, a seconda della quantità e quindi della concentrazione, provocare un forte bruciore per alcuni minuti (qui il video messo a disposizione da una ragazza che ha voluto sperimentarlo).
  3. Diverse testimonianze nel web riferiscono di avere risolto velocemente il problema della congiuntivite con questa pratica.
  4. Non è chiaro se la pratica più frequente sia relativa al solo lavaggio esterno dell'occhio, oppure all'utilizzo delle gocce pure direttamente nell'occhio. Probabilmente però, solo il lavaggio esterno non provoca gran dolore, comportando lo stesso un buon risultato: ciò riferendosi all'esperienza personale che riportiamo nei commenti ed alle testimonianze trovate in rete.
  5. Eventuali rischi: ci siamo chiesti da cosa potessero nascere gli avvertimenti su eventuali rischi dell'uso di limone negli occhi. Forse, un certo allarmismo nei confronti della pratica stessa nasce da studi su animali che riguardano l'esposizione degli occhi all'Acido Citrico, uno dei composti del limone, concentrato fino al 2%. Tali studi, di tipo "esasperante" (fino a 24h di esposizione diretta e continua del povero animale!!) hanno ovviamente comportato danni anche permanenti. Non ci sembrano  affatto utili ad un bilancio definitivo di alcun tipo, sopratutto considerato come  ad esempio, lo stesso liquido lacrimale in tutti i mammiferi, contenga in sé dell'acido citrico. Quindi il dosaggio e il tempo di esposizione fanno la differenza e le esperienze dirette e le testimonianza di persone umane ci sembrano decisamente più interessanti delle forzature contro gli animali.
  6. Abbiamo trovato uno studio interessante (Self-Medication: Initial Treatments Used by Patients Seen in an Ophthalmologic Emergency Room) che riferisce dell'uso frequente di questo (come di altri) Rimedio Naturale da parte delle persone come prima terapia "casalinga". Lo studio è basato sulla raccolta dei dati di chi, dopo un primo tentativo di auto-medicamento, ricorre comunque al pronto soccorso oftalmico. Il ricorso al pronto soccorso implica ovviamente che l'auto-medicamento con il limone (ma non solo) abbia fallito (il potere antimicrobico del limone non sarà lo stesso contro ogni agente patogeno ovviamente), ma implica anche che non sia denunciato come parte in causa di frequenti lesioni oculari da auto-medicamento o implicare aggravamento. 
  7. L'auto-medicamento attraverso un Rimedio Naturale (il discorso però vale anche per i farmaci da banco e non solo) può sempre rivelarsi troppo blando, essere utilizzato male, comportare un ritardo nel scegliere altre terapie necessarie o implicare il sottovalutare una situazione che necessiterebbe di una valutazione medico-specialistica e di una terapia aggressiva e  questo è un dato statistico da tenere in considerazione sempre, sopratutto quando non si assista ad evidenti ed immediati effetti benefici. 

Tutto ciò considerato, restiamo allora in ascolto di ogni voce, di ogni studio, o esperienza personale, che si legherà positivamente o negativamente a questo Rimedio Naturale. 

 

Il Tarassaco è in corso di studio dopo aver dato prova diverse volte delle proprietà antitumorali di cui è capace, note alla Medicina Cinese da secoli.

Nel 2012 l'Ontario ha autorizzato uno studio clinico sull'efficacia del Tarassaco nel trattare la Leucemia in seguito alla dimostrazione di una regressione palese di alcuni pazienti con semplice thé infuso da foglie di Tarassaco. Nel 2013 il progetto è stato rifinanziato. Grazie all'assenza di rischi per la salute, il percorso di autorizzazione allo studio clinico è stato piuttosto veloce, i risultati però potrebbero essere disponibili tra molti anni.

Uno altro studio del 2008 (ispirato a precedenti studi) aveva già stabilito in vitro l'efficacia di un estratto liquido sulle cellule tumorali coltivate (estratte da seno e prostata), identificando precisamente gli effetti benefici quali il fermare la replicazione e l'invasione di tessuti circostanti (metastasi). Il metodo però non risulta utile come Rimedio Naturale.

Al contrario, i casi che hanno ispirato lo studio clinico canadese si riferiscono alla possibile assunzione di una tisana (thé) a base di Tarassaco, quindi una somministrazione semplice e sicura per chiunque, mentre lo studio stesso è messo in atto utilizzando un estratto. Sempre dagli studi esistenti possiamo dedurre che le potenzialità antitumorali di questo Rimedio Naturale sembrano versatili perché attive con diversi tipi di formazioni neoplastiche.

In commercio esiste un estratto liquido (idroalcolico) che potrebbe rivelarsi piuttosto comodo, anche se, come quasi tutti gli estratti naturali, ha un costo non indifferente.

 

Informazione
Pubblicazione
Anno
V
VV
U
Informazioni e studi sull'Efficacia:           
E' attualmente in corso uno studio per verificare l'efficacia del Tarassaco nel trattamento delle leucemie. "First cancer clinical trial approved for Windsor" (->)  2012 S S S
Uno studio ha verificato la capacità del tarassaco di arrestare la proliferazione e diffusione delle cellule tumorali in vitro.  "First cancer clinical trial approved for Windsor" (->)  2008  S  N  N
Uno studio in vitro ha sperimentato la capacità del tarassaco di indurre apoptosi nelle cellule tumorali leucemiche "Selective induction of apoptosis through activation of caspase-8 in human leukemia cells (Jurkat) by dandelion root extract" (->) 2011 S N N
Informazioni e studi sull'Utilizzo: Nessuna informazione disponibile al momento.
Informazioni e studi su Avvertenze, Rischi, Effetti collaterali: Vedi scheda di base.
Legenda: 
"V" = Verificato
"VV" = Informazione o studio In Vivo
"U" = Informazione o studio riferito strettamente alla specie Umana

 

 

 

Muffins salati con broccolo romanesco e yogurt

da L'ingrediente in più 

(si ringrazia per la collaborazione l'amministratore e lo staff tutto)

 

Quiche di broccolo romanesco

da L'ingrediente in più 

(si ringrazia per la collaborazione l'amministratore e lo staff tutto)

 

INatural.it propone oggi la trascrizione di alcune parti di una intervista alla Dottoressa Elena Angius a titolo di presentazione dell’Osteopatia Biodinamica. Questa pratica, interessante ed affine ai Rimedi Naturali che il nostro blog ha lo scopo di approfondire, viene qui ben introdotta a chi ancora potrebbe non averne avuto conoscenza diretta.

Prossimamente su I Natural!

Un Rimedio Naturale timidamente promosso per trattare i versamenti delle borse articolati (Borsiti) è l'impacco con le foglie di Cavolo il quale, per quanto possa sembrare blando a prima vista, nasconde (è proprio il caso di dirlo) in sé il potere di un elemento eccezionale: il Sulforafano.

Abbiamo verificato dunque il valore di questo trattamento antico. Senza riscontro di studi effettuati nello specifico trattamento della Borsite o rispetto alla pratica dell'impacco, abbiamo però trovato diversi studi correlati (in vitro e/o su animali) e da questi dedotto il potenziale reale di tale Rimedio giungendo alla conclusione che possa rivelarsi davvero molto efficace e privo di effetti collaterali.

Il fogliame del cavolo infatti, è comodo da usare per fare impacchi (vedi Suggerimenti per Impacchi di Cavolo), rilasciando probabilmente così l'elemento curativo che media l'infiammazione locale e favorisce la guarigione.

Questo facile trattamento accompagnato al consumo quotidiano di broccoli (o di altre brassicaceae, meglio ancora di germogli di broccoli, o di un estratto di broccoli, tutti aventi un fenomenale contenuto di Sulforafano) fino a guarigione, risulterebbe già da solo un principale Rimedio Naturale in caso di Borsite o in generale di infiammazioni articolari ed artrosi.

Vedi anche Idee e Spunti per Ricette Cavoli, Cavolfiori, Cavoletti e Broccoli

I dosaggi da rispettare per quanto concerne l'estratto, devono tenere in considerazione il potere aggregante e coagulante della vitamina K contenuta in tutte le crocifere e che in dosi massicce e assunti congiuntamente a farmaci coagulanti, possono genericamente interferire.

Data l'approccio assolutamente delicato di questo medicamento, ottimamente tollerabile e senza particolari rischiose controindicazioni, potrebbe essere associato ad altri Rimedi Naturali con potere anti-infiammatorio attivi per lo stesso tipo di problema, come ad esempio lo Zenzero.

 

Informazione
Pubblicazione
Anno
V
VV
U
Informazioni e studi sull'Efficacia:           
Questo studio ha verificato l'attività antiinfiammatoria del Sulforafano definendolo promettente candidato per applicazioni cliniche nel controllo delle infiammazioni. "Sulforaphane and its methylcarbonyl analogs inhibit the LPS-stimulated inflammatory response in human monocytes through modulating cytokine production, suppressing chemotactic migration and phagocytosis in a NF-κB- and MAPK-dependent manner"
Reddy SA, Shelar SB, Dang TM... (->)
2015 S X X
Uno studio in vitro ha sperimentato l'efficacia nel ridurre l'infiammazione articolare e delle cartilagini da parte del Sulforafano "Sulforaphane-PLGA microspheres for the intra-articular treatment of osteoarthritis"
Ko JY, Choi YJ, Jeong GJ, Im GI (->)
2013 S N S
Questo studio clinico ha verificato il potere antiossidante e antiinfiammatorio del Sulforafano nelle cellule delle alte vie aeree (test su asmatici) "Oral sulforaphane increases Phase II antioxidant enzymes in the human upper airway"
Riedl MA1, Saxon A, Diaz-Sanchez D (->)
2009 S S S
Informazioni e studi sull'Utilizzo: Nessuna informazione disponibile al momento.
Informazioni e studi su Avvertenze, Rischi, Effetti collaterali: Nessuna informazione disponibile al momento.
Legenda: 
"V" = Verificato
"VV" = Informazione o studio In Vivo
"U" = Informazione o studio riferito strettamente alla specie Umana

Crediti Immagine: "Pasta Col Cavolfiore" di **AB** - Alcuni diritti sono riservati

I Natural è nato da poco, eppure già proviamo grande soddisfazione nel portarlo avanti.

In questo seppure breve periodo di attività abbiamo semplicemente cercato informazioni e studi su alcuni Rimedi Naturali i quali, esattamente come le ciliege, hanno la piacevole caratteristica di indurre all'”uno tira l’altro”, accendendo in noi una certa passione.

Già da adesso però, sentiamo il bisogno di chiarire un aspetto importante e, in fondo, di prendere posizione rispetto ad un tema che è sotto i nostri occhi ogni volta che con pazienza cerchiamo di documentare gli argomenti che trattiamo e cioè, la sperimentazione animale.

La Clorofilla Liquida è citata da più fonti come un alimento capace di migliorare le funzionalità del sangue, ossigenando e migliorando il metabolismo del Ferro. Essa è definita come emoglobina vegetale ma i meccanismi attraverso cui agisce in caso di anemia e nella prevenzione dell'anemia non sono sufficientemente stati chiariti.

Parlare di ferro ed anemie oggi, significa prendere atto della crescente incidenza del problema nella società occidentale ed al fatto che ad essa si tende a porre rimedio con la logica della "pasticca salvifica": pacchetti di integratori alimentari presenti in bellavista in tutti i supermercati, fruibili facilmente senza tenere in considerazione i rischi (di apporto eccessivo o derivanti da un metabolismo forzato di concentrazioni elevate di questo elemento) ed i noti effetti collaterali. 

In alternativa resiste l'antica idea di dover mangiare più carne, soluzione promossa a partire già dagli anni '50 come utile a contrastare e prevenire le anemie dipendenti dallo scarso apporto di nutrienti legati al metabolismo del ferro (o dall'inefficiente assorbimento) e di cui le conoscenze moderne stanno analizzando e scoprendo le falle.

  • Disclaimer

    INatural.it diffonde contenuti raccogliendo informazioni e studi scientifici (dove possibile verificati e verificabili) a solo scopo informativo/divulgativo e NON si avvale della consulenza o partecipazione (se non occasionale e sporadica) di medici specializzati.

    Le informazioni diffuse da INatural.it hanno solo carattere divulgativo e non possono quindi, in alcun modo, intendersi come sostitutive di consulti o atti medici qualificati, né riferirsi a specifici casi singoli, per i quali si invita SEMPRE a consultare il proprio medico curante.

    Gli autori non sono dunque responsabili di eventuali conseguenze o danni (diretti o indiretti) derivanti da un utilizzo (proprio od improprio) dei contenuti qui pubblicati, diverso da quello meramente informativo.

    Nonostante la scrupolosa cura adoperata nell'elaborare e nel verificare fonti e informazioni, non è possibile garantire contenuti esenti da errori, dimenticanze o informazioni parziali. Invitiamo quindi a segnalarci eventuali problemi ed imprecisioni riscontrati per una pronta correzione od integrazione.

    INatural.it ed i suoi autori, non sono responsabili di quanto pubblicato dai lettori nei commenti ai post e non sono altresì responsabile dei siti collegati tramite link, né dei loro contenuti, che possono essere soggetti a variazioni nel tempo.

    Le immagini presenti su INatural.it vanno intese a solo titolo dimostrativo; sono coperte da copyright solo ove indicato ed altrimenti di libera diffusione. Invitiamo a segnalarci eventuali erronee ed involontarie violazioni di copyright allo staff. Il materiale verrà rimosso il più presto possibile.

    INatural.it NON rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità  pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all’art. 1, comma III della L. n. 62 del 7.03.2001.


     

    Extra:

    Eva Melodia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.

Cookies Policy

  • Informativa estesa Cookies Policy